Comunicato stampa: NO all’eolico a Guagnano!

COMUNICATIO STAMPA CONGIUNTO

Giunge dal mondo culturale ed ambientalista non soltanto locale, ma anche nazionale, un grande accorato appello con Urgenza Massima a tutti gli amministratori del Comune di Guagnano perché dicano un fortissimo NO all’ ipotesi ripresentata pericolosamente ed irresponsabilmente dalla Regione Puglia della devastazione del paesaggio quotidiano dei cittadini di Guagnano e di tutto il parco naturale del Negroamaro attraverso il progetto di un mega impianto industriale eolico, già per altro al centro di mille inchieste giudiziarie e che già tanti problemi ha causato alla serenità della comunità e di quelle contermini!

Sono numerosi i comitati salentini e le associazioni che si stanno via via aggiungendo in queste ore all’ appello, dal Forum Ambiente e Salute di Lecce, al Coordinamento Civico per la tutela del Territorio e della Salute del Grande Salento, … … … ecc., associazioni che si stanno battendo per la salvaguardia tutela cura e miglioramento-restauro del paesaggio salentino e della qualità del nostro habitat, cui si affianca ora anche, nell’appello, il “COMITATO NAZIONALE CONTRO FOTOVOLTAICO ED EOLICO NELLE AREE VERDI”, aderente al “Comitato Nazionale del Paesaggio”, costituitosi proprio per salvare l’ Italia dalla maxi fraudolenta e menzognera speculazione della Green Economy Industriale, autore di importanti manifestazioni in merito a livello locale in tutt’Italia e al livello nazionale a Roma e che a sua volta raggruppa decine di associazioni in tutta la Nazione.

La richiesta è semplice, lontana da ogni contorsione strumentale con cui una politica deviata ha negli anni passati imperversato nel Salento soggiogando le comunità locali a-democraticamente alla mercé della speculazione falso-verde dell’eolico e del fotovoltaico industriali, rivelatisi sempre più intrisi di criminalità ed illegalità, come era palese: perché prevalga il senso di responsabilità in tutti i consiglieri di maggioranza ed opposizione di Guagnano, senso di giustizia, onore in tributo alla verità, e alla luce ormai chiara e forte della dannosità ed inutilità per il nostro territorio della devastazione eolica-industriale!

Il Comune di Guagnano dovrà decidere nel prossimo Consiglio Comunale della sorte del suo bellissimo territorio nel cuore del Salento: se darlo in pasto agli “orchi” dell’eolico, oppure se iniziare il salubre cammino, che tutti si auspicano, e per altro già segnato verso la vera valorizzazione di queste terre e della sua preziosità, abbracciando il futuro di armonico sviluppo legato al “PARCO DEL VINO NEGROAMARO” di cui Guagnano ne vorrebbe essere, ed è questa la volontà di tutti i buoni cittadini, essere il centro a tutti i livelli!
Una realtà ed un futuro virtuoso inconciliabile con lo stupro eolico, con il rumore e l’ inquinamento visivo alienizzante diurno e notturno per le luci di segnalazione aereonautica sulle mastodontiche torri rotanti, nonché elettromagnetico, per il rischio di lancio di pericolosi mortali frammenti di pale non infrequente in questa tecnologia poco collaudata, per il danno ai volatili, agli uccelli falcidiati in volo, per lo stress che causa sugli abitanti, la cosiddetta “sindrome eolica-industriale” sempre più documentata a livello medico, che l’ impianto implicherebbe fisiologicamente, trasformando Guagnano e tutto il circondario in un territorio da cui fuggire via, e non in un luogo dell’ accoglienza, della salubrità e della qualità di vita e di prodotti genuini della terra!

GRAZIE
Certi nella Vittoria della Saggezza e del Buonsenso, della Legalità e Moralità negli amministratori tutti di Guagnano, per il bene vero, che non è il ricatto di nessun tipo, dalle royalty al ricatto occupazionale falso a lungo termine, ma il benessere e la qualità di vita e del paesaggio quotidiano, il libro aperto al cielo della nostra memoria, e la qualità bio-chimico-fisica dell’habitat di ogni cittadino, negli spazi urbani come in quelli extraurbani rurali e naturali osmoticamente interagenti tra loro!

– COORDINAMENTO CIVICO PER LA TUTELA DEL TERRITORIO E DELLA SALUTE DEL CITTADINO
– FORUM AMBIENTE E SALUTE – GRANDE SALENTO (Province di Lecce, Brindisi, Taranto)
– COMITATO NAZIONALE CONTRO FOTOVOLTAICO ED EOLICO NELLE AREE VERDI
 – COMITATO NAZIONALE DEL PAESAGGIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...