Germania: inaugurata la più grande centrale a carbone del mondo

Prosegue senza soste la rivoluzione energetica (verde?) tedesca, 4 giorni fa è stata inaugurata una gigantesca centrale elettrica a carbone alta 173 metri (un po’ meno di una pala eolica in verità, ma non si può primeggiare in tutto…) da 2200 Megawatt nei pressi di Colonia, a Grevenbroich.
Foto di Pixelator (http://www.panoramio.com/photo/69835596)Riferisce l’agenzia AGI che per la costruzione dell’impianto del colosso energetico Rwe, durata sei anni e costata 2,6 miliardi di euro e’ stata impiegata una quantita’ d’acciaio equivalente a 13 volte quella della Torre Eiffel, mentre con il cemento si sarebbero potute costruire 150 piscine olimpiche.

A premere il pulsante verde per l’avvio dell’impianto e’ stato il governatore socialdemocratico del Nordreno-Westfalia (Nrw), Hannelore Kraft, che da maggio e’ alla guida di una coalizione SPD – Verdi. “Si tratta di una giornata particolare non solo per la Rwe e per il Nrw, ma anche per l’intera Germania“, ha affermato al signora Kraft, poiche’ grazie a questa nuova centrale, che costituisce “il passo giusto al momento giusto”, vengono garantite le forniture energetiche di cui il land ed il Paese hanno bisogno.

Ricordiamo, en passant, che in Germania il 44% dell’elettricità viene prodotto col carbone e che questo dato è in crescita. La Germania è la prima potenza industriale europea – è evidente che per continuare ad esserlo non può affidarsi alle sole energie rinnovabili e quindi si affida a quello che ha: il carbone. Con buona pace dei lobbisti della green economy, dei Verdi stinti e di quegli “ambientalisti” che hanno pensato bene di diventare propagandisti della green economy industriale promuovendo il via libera alla devastazione di territori naturali (anche) protetti con l’eolico industriale, col mega fotovoltaico a terra e, sembrerebbe, pure col carbone.

Annunci

2 thoughts on “Germania: inaugurata la più grande centrale a carbone del mondo

  1. Pingback: Germania: inaugurata la più grande centrale a carbone del mondo | Italia Nostra Onlus – Sezione di Firenze

  2. I tedeschi usano diffusamente anche l’eolico; e la centrale appena inaugurata è stata realizzata al fine di contenere le emissioni di CO2. Ha un rendimento termodinamico maggiore rispetto alle vecchie centrali che sostituisce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...